Logo comune bertinoro    

VI TROVATE AL PERCORSO:
HOME PAGE - Guide Tematiche - Guide tematiche sulla raccolta differenziata


 


Porta a porta


"Lunedì 4 ottobre 2010 è iniziata la Raccolta differenziata dei rifiuti urbani con modalità PORTA a PORTA"



Dal 6 settembre su tutto il territorio comunale sono stati distribuiti i kit dei bidoni per la raccolta: i tecnici incaricati hanno consegnato i 5 bidoni, il calendario, le brochure e il rifiutologo. 

Sono attivi il Servizio Clienti di Hera 800.999.500 (numero gratuito) per telefonia fissa e il numero a pagamento 199.199.500 da cellulare nei seguenti orari:
da LUNEDI al VENERDI' ore 8.00-18.00 e SABATO ore 8.00-13.00


Rifiuti: da problema a risorsa

I rifiuti sono uno dei maggiori problemi che le società complesse si trovano ad affrontare. Smaltirli è potenzialmente pericoloso per l’ambiente e molto costoso.

Buona regola sarebbe produrne sempre meno, evitando tutte quelle abitudini sbagliate, che invece di migliorare la nostra vita, la rendono meno naturale e quindi meno libera.

L’attuale raccolta differenziata stradale attualmente intercetta solo una parte delle frazioni riciclabili (organico, carta, vetro, imballaggi leggeri, plastica, ecc.): molti rifiuti riciclabili non vengono differenziati e quindi restano nel residuo e vanno a smaltimento senza possibilità di essere correttamente valorizzati.

Il metodo del “Porta a Porta” prevede che attraverso l’impegno e la sensibilizzazione nell’effettuare la raccolta differenziata si possano intercettare ancora molti dei rifiuti riciclabili attualmente non recuperati.

Un esempio su tutti: sostituire l’acqua minerale in bottiglia, costosa, poco eco, poco logica e con enormi produzioni di plastica per tornare alla sana acqua del rubinetto.

Altra ottima regola è essere responsabili di ciò che produciamo, riciclando più possibile le varie tipologie di rifiuto e separando nelle nostre case organico, carta, plastiche più metalli, vetro e indifferenziato.


Questo è stato possibile per anni con il metodo a cassonetti stradali ora, però, l’amministrazione comunale di Bertinoro, dopo aver valutato l’esperienza positiva di molte città di grandi, medie e piccole dimensioni, ha deciso di passare al sistema di raccolta differenziata domiciliata o “Porta a Porta”, allineandosi a quelle realtà dove il problema è stato risolto con ottimi risultati.

Questo nuovo servizio di raccolta porterà quindi ad importanti vantaggi: un aumento della raccolta differenziata, con il conseguente recupero di materiali e risorse che possono essere riutilizzati; una riduzione dei rifiuti indifferenziati che andranno in discarica; un sicuro beneficio per l’ambiente, per noi ed i nostri figli. Siamo consapevoli che, come in ogni cambiamento radicale, ci saranno dubbi e resistenze, problemi e difficoltà, ma contiamo che, con il nostro impegno, il coinvolgimento del ricchissimo mondo associazionistico bertinorese e con la sensibilizzazione di tutta la cittadinanza, questa sfida possa essere vinta con successo fino a trasformare il nostro Comune in uno di quelli che riciclano più elevate percentuali di rifiuto.

Con la possibilità di modificare in tempo reale eventuali disservizi e di migliorare l’ambiente grazie alle nostre nuove abitudini e, se saremo davvero bravi, di ridurre anche i costi legati allo smaltimento dei rifiuti. E’ una sfida importante per l’ambiente e per il futuro dei nostri figli, sarà un motivo d’orgoglio, per i cittadini di questo Comune, vincerla!

Buon riciclo a tutti!

Il sindaco, Nevio Zaccarelli


-----------------------------------------------------

Che cos’è il “porta a porta”?
È un nuovo modo di realizzare la raccolta dei rifiuti urbani.

Perché si fa?
Perché in questo modo si aumenta la quantità e la qualità della raccolta differenziata dei rifiuti.

A cosa serve?
A responsabilizzare ogni cittadino sul corretto conferimento dei rifiuti A considerare il "rifiuto" una risorsa e quindi un'oppurtunità economica per il miglior governo dell'ambiente A migliorare l’aspetto dell’arredo urbano attraverso l’eliminazione dei cassonetti su strada.

Come si fa?
Lo svuotamento dei contenitori, consegnati ai cittadini, è svolto nei giorni previsti dal calendario fornito nella fase di attivazione. Ogni cittadino deve organizzarsi per l’esposizione dei contenitori nei giorni e negli orari stabiliti dal calendario. 

  scarica la GUIDA ALLA RACCOLTA       (pdf 130 kb)
  scarica il RIFIUTOLOGO    (pdf 110 kb) 
  scarica la GUIDA AI CASSONETTI A CHIAVE   (pdf 7 mb) 
  scarica il CALENDARIO 2012    (pdf 2 mb) 
  scarica il CALENDARIO 2013    (pdf 3,50 mb) 
  scarica il CALENDARIO 2014    (pdf 3,63 mb) 
   scarica il CALENDARIO 2015    (pdf 2,33 mb)
   scarica il CALENDARIO 2016  da stampare in A3   (pdf, 3 mb)  in A4  (pdf, 3,80 mb)  
   scarica il CALENDARIO 2017    (pdf 2,16 mb)

  vai al sito di HERA Spa

  vai al sito di ATERSIR di Bologna

ORARI DI APERTURA DELLE SEA - Stazioni Ecologiche Attrezzate:

Bertinoro Capoluogo, Via Cellaimo (accanto al depuratore)
Orario estivo (da aprile a settembre)
LUNEDI – MERCOLEDI E SABATO ore 9-12, GIOVEDI ore 15.30-18.30
 
Orario invernale (da ottobre a marzo)
LUNEDI – MERCOLEDI E SABATO ore 9.30-12.30, GIOVEDI ore 14-17
 
 
S. Maria Nuova zona industriale, Via Caduti di Via Fani
Orario estivo (da aprile a settembre)
LUNEDI – MERCOLEDI E SABATO ore 9-12, GIOVEDI E SABATO ore 15.30-18.30
 
Orario invernale (da ottobre a marzo)
LUNEDI – MERCOLEDI E SABATO ore 9.30-12.30, GIOVEDI E SABATO ore 14.30-17.30

 

 
Il Territorio
  dove siamo Dove Siamo
  storia, arte, cultura Storia, Arte, Cultura
  portale turismo Turismo
  Dati fisici, demografici, economici Dati fisici, demografici, economici
  Viabilità Viabilità
  Numeri Utili Numeri Utili
  Immagini Immagini e webcam
 
 

Il Comune

  Sindaco, scrivi al sindaco Sindaco, scrivi al Sindaco
  Giunta, scrivi all'assessore Giunta, scrivi all'Assessore
  Consiglio Comunale Consiglio Comunale
  Consigli di Zona Consigli di Zona
  Palazzo Ordelaffi Palazzo Ordelaffi
  Difensore Civico Difensore Civico
  Comuni Gemellati Comuni gemellati
  Statuto e Regolamenti Statuto e Regolamenti 
  Statuto e Regolamenti Bertinoro Comune Trasparente
 
  

Uffici e servizi

   Organigramma
  Il Segretario Generale Il Segretario Generale
  Settore I - Amministrativo Settore I - Affari generali
  Settore II - Finanziario Settore II - Finanziario
  Settore III - Polizia Municipale Settore III - Att. Sociali Culturali Turistiche
  Settore IV - Servizi e lavori pubblici Settore IV - Servizi e lavori pubblici ed attività economiche 
  Settore V - Urbanistica Settore V - Edilizia e Urbanistica
  Orari degli uffici comunali Orari degli Uffici Comunali
  
 
 

Servizi on-line

  Albo Pretorio Elettronico Albo pretorio fino al 28.02.17
  Deliberazioni Albo pretorio 
  Deliberazioni Deliberazioni e determinazioni 
  Bandi, Gare, appalti Bandi di gare, appalti, aste
  Modulistica Modulistica fai da Te
  Concorsi e selezioni pubbliche Concorsi e selezioni pubbliche
  SUAP SUAP
  SUAP UCRF - POLIZIA MUNICIPALE
  SUAP UCRF - SERVIZI IN CONVENZIONE
  Fotografie semaforo di Capocolle Fotografie semaforo di Capocolle
 
 

Guide tematiche

  Ambiente Ambiente
  Bilanci e consuntivi Bilanci e consuntivi
  Elezioni Elezioni
  Istruzione Istruzione
  La Colonna La Colonna
  Porta a porta Porta a porta
  Procedimenti Procedimenti
  Protezione Civile Protezione Civile
   Servizi sociali e salute
  Sport e tempo libero Sport e tempo libero
  Sviluppo economico Sviluppo economico
  Trasparenza valutazione e merito Trasparenza valutazione e merito
  Tributi Tributi
  Urbanistica ed edilizia Urbanistica ed edilizia
   
 
   

 

Comune di Bertinoro - Piazza Libertà, 1 - 47032 Bertinoro (Provincia di Forlì - Cesena) - Tel. 0543 469111 - Fax 0543 444486 -   Scrivi tramite posta certificata - 2010